Glossario esteso dei generi non binari

Post ribloggato indicato per hispano-hablantes… non c’è ancora una traduzione in italiano, ma era indispensabile condividerlo…

GÉNEROS NO BINARIOS:

ALEATOGÉNERO: mezclar y encajar dos o más géneros, también puede cambiar el número de géneros en cada ocasión.

AMBIGÉNERO: 1. experiencia de ser dos géneros simultáneamente y sin fluidez ni solapamiento. También recibe el nombre de ambidextrous o bigénero.

2. Género situado en el punto medio entre otros dos o más, en cualquier combinación (no sólo femenino y masculino). Por ejemplo, une ambigénero puede estar entre bigénero y semichico. Es un término paraguas para muchas identidades (andrógines, etc).

AMBONEC: identidad de género en la que te identificas a la vez como hombre y mujer, y a la vez nada, todo junto.

ANDRÓGINE: Experiencia de género andrógina, definida como una mezcla entre hombre y mujer. En inglés se utiliza “androgyny” como género, y “androgynous” como lo relacionado, por ejemplo, la expresión de género física o la presentación.

ANTIAGÉNERO: similar a aporagénero, pero definido como lo opuesto al no-género.

View original post 5.535 altre parole

Annunci

4 thoughts on “Glossario esteso dei generi non binari

  1. le identità di genere numericamente maggioritarie sono uomo e donna (e ci sono tanti modi di essere uomo o donna tanti quanti sono gli uomini e le donne nel mondo, modi più frequenti e meno frequenti ma tutti legittimi) ma tutti vanno rispettati

    Mi piace

    1. Sono d’accordissimo sul fatto che tutti i generi, ma anche tutti gli orientamenti ed espressioni sono vari tanti quanti sono le persone che li abitano.vivono.sentono.
      Il concetto di uomo-donna è perfomativo, per cui ben vengano tutti i modi di esserlo.sentirlo.
      Ogni esistenza è legittima e tutte vanno rispettate, e anche in questo siamo d’accordo.
      Un caro saluto. 🙂

      Mi piace

      1. anche ma non solo performativo, io non sono uomo solo perchè la cultura mi ha formato in un certo modo,sarei un uomo anche in una epoca e cultura diversa da questa forse sarei diverso in alcune cose e simile in altre all’uomoche sono in questa cultura ma comunque un uomo. stesso discorso per le donne

        Mi piace

  2. Tutte le epoche e tutte le culture, ma anche tutti i gruppi sociali, creano una performatività. Puoi scommettere sul fatto che saresti un uomo anche in una epoca e cultura diverse, ma sarebbero comunque il prodotto di una (altra) performatività. Ritenersi liber* di essere e di esistere al di sopra o al di fuori della performatività è, credo, un assetto molto pericoloso. La performatività è il primo elemento dell’esistere in quanto uomini.donne, non vederlo o non considerarlo primario significa non conoscere e non riconoscere di chi o cosa siamo figl*. Nessun* di noi è nat* fuori dalla performatività e a meno di non decostruirla in maniera individuale, resta là nei secoli dei secoli.
    Un saluto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...